Author:

Annuncio del giorno di Pasqua e delle feste mobili

Nel giorno dell’Epifania del Signore, culmine delle liturgie natalizie, è consuetudine antichissima annunciare con il canto la data del giorno di Pasqua e delle altre feste le cui date scaturiscono da essa. Secondo la consuetudine, l’annuncio del giorno di Pasqua e delle altre feste mobili viene fatto all’ambone da un diacono o in sua assenza dal sacerdote o da un cantore, debitamente preparato, al termine … Continua a leggere Annuncio del giorno di Pasqua e delle feste mobili »

Il rito per l’accensione della corona di Avvento

Pubblichiamo uno strumento per accompagnare nella preghiera l’accensione della Corona d’Avvento in chiesa e in casa. Il sussidio è arricchito con un’accurata introduzione storico-pastorale e offre tre schemi: i primi due, in italiano e in friulano, per l’accensione della Corona nella prima domenica e nelle altre e il terzo per la preghiera in famiglia.

Un sussidio per celebrare l’Ottava di Natale

Domenica 1° gennaio, Ottava di Natale, è una gioranata particolarmente articolata sul versante celebrativo, questo per la molteplicità di aspetti di cui fare memoria (il Natale del Signore, la maternità divina di Maria, la circoncisione di Gesù e il suo Nome) e di doni da chiedere nella preghiera (l’aiuto di Dio per l’anno nuovo e la pace). Pubblichiamo qui, in allegato, alcuni suggerimenti per celebrare … Continua a leggere Un sussidio per celebrare l’Ottava di Natale »

«Una Chiesa che celebra»: è uscito il libro di don Loris Della Pietra

Perché i riti? Incidono nella vita? Quale importanza possono avere se a contare sono la fede, la testimonianza e la carità? E poi: perché celebrare è un’«arte» per tutta la comunità? Questi nodi affrontati nel volume perché celebrare, partecipare ai riti della chiesa non è un affare del clero o di pochi volontari. Interessa tutti perché la ritualità è parte non secondaria dell’essere uomini e donne, impregna la vita.

Cantare Maria

Maria collabora all’incontro con il Verbo soprattutto nella Liturgia e aiuta il cristiano a entrare nella gloriosa ricchezza del mistero di Cristo (Col 1,27). La Madre del Verbo fatto carne, insegna a investigare”le imperscrutabili ricchezze di Cristo” (Ef 3,8).